• “R. Sub” opera da oltre 30 anni nel mondo acquatico che spazia dal settore Subacqueo sportivo e professionale al mondo del nuoto agonistico e amatoriale; dedica un reparto alla vela, all'abbigliamento sportivo e accessori nautici.
  • mares abyss 52x

MARES Abyss 52X

0 reviews
0 out of 5

299,00

2 disponibili

MARES Abyss 52X

1° STADIO MR52X  DIN 300 o INT

Abyss 52 Una combinazione di alte prestazioni

• Nuovo Primo Stadio compatto ad alte prestazioni

L’Abyss è disponibile con il primo stadio compatto ad alte prestazioni

MR52: il meglio per un’accoppiata imbattibile.

Il doppio sistema DFC fornisce un flusso costante di aria a qualsiasi profondità, anche quando si respira contemporaneamente dal secondo stadio principale e dall’octopus.

Il sistema NCC e il design del secondo stadio Abyss, con più metallo sul coperchio anteriore, consentono a questa combinazione di ottenere prestazioni molto elevate in acqua fredda.

Uscite di pressione pre-orientate per un posizionamento ideale delle fruste anche quando si utilizzano due erogatori indipendenti

Secondo stadio Abyss

Secondo stadio con sistema V.A.D., realizzato in ottone nichelato e cromato. La scelta di questo materiale offre diversi vantaggi.

Robustezza assoluta.

Pareti più sottili e quindi dimensioni compatte, ottenute senza ricorrere a membrane di diametro ridotto, con conseguente minore attrito in acqua.

Funzione anticongelamento, favorita dalla “azione radiatore” del metallo

.Il coperchio del secondo stadio presenta il nuovo sistema “mesh-grid” per l’ingresso e l’uscita dell’acqua, che offre un ulteriore miglioramento delle prestazioni.

Il boccaglio è in morbido silicone antiallergico: nessun disagio e nessun affaticamento nemmeno dopo immersioni lunghissime.

Sistema V.A.D. (brevettato)I secondi stadi Abyss utilizzano il sistema, esclusivo e brevettato dalla MARES, V.A.D. (Vortex Assisted Design). Grazie a questo sistema che garantisce un basso sforzo di respirazione a tutte le profondità, l’aria proveniente dalla frusta passa attraverso la valvola del secondo stadio e viene incanalata, tramite il tubetto by-pass direttamente nel boccaglio

All’interno di quest’ultimo si ha un movimento “a vortice” del flusso dell’aria. Ogni qualvolta si verifica un moto vorticoso, il centro del vortice costituisce una zona di depressione. Questa depressione contribuisce a tenere abbassata la membrana del secondo stadio in fase di inspirazione, aumentando così la sensibilità dell’erogatore.

Al momento dell’ordine indica il tipo di attacco Din o Int

WhatsApp chat